La puntura di Ultimo… ai vertici UE che giocano “in spread”

La puntura di Ultimo… ai vertici UE che giocano “in spread”

4 Ottobre 2018 Off Di Ermanno Amedei

LA PUNTURA DI ULTIMO – Lo spessore dei personaggi che guidano la UE è venuto chiaramente a galla in questi giorni in cui il Governo italiano sta preparando la legge finanziaria.

I vari Junker, Moskovici e soci, invece di attendere la documentazione ufficiale ed eventualmente poi fare delle osservazioni in separata sede, si sono lasciati andare a dichiarazioni pubbliche più o meno catastrofistiche, arrivando a paventare finanche la fine dell’ Euro.

Il risultato è che lo spread sui titoli pubblici è schizzato in alto, l’euro è sceso e qualcuno ci sta guadagnando alla grande. Dilettanti allo sbaraglio o preciso piano destabilizzante? Forse è il caso che l’ Italia incominci a chiedere i danni a questi signori, che tra l’ altro nessuno ha eletto.

Ultimo