Medici aggrediti, assessore regionale scrive ai Prefetti. Quello di Frosinone risponde

Medici aggrediti, assessore regionale scrive ai Prefetti. Quello di Frosinone risponde

6 Novembre 2018 0 Di Ermanno Amedei

FROSINONE –  Il problema della violenza all’interno dei pronto soccorso o degli ospedali in genere si fa di giorno in giorno sempre più insostenibile. “Abbiamo inviato la relazione sulle aggressioni agli operatori sanitari a tutti i Prefetti auspicando un potenziamento dei presidi all’interno delle strutture sanitarie e chiedendo una fattiva collaborazione per il contrasto del fenomeno”.

Lo dichiara in una nota l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Voglio ringraziare la Prefettura di Frosinone che ci ha comunicato che esaminerà la questione nella prossima riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica”.