Rischio esondazioni: Tevere e Aniene, sorvegliati speciali

8 Gennaio 2010 Off Di Comunicato Stampa

La Protezione Civile Regionale del Lazio ha messo in allerta tutti i Comuni e le associazioni di volontari del bacino del Tevere e dell’Aniene. Le copiose piogge precipitate in Umbria hanno ingrossato l’affluente Paglia e la diga di Corbara. Attualmente la piena del Tevere è di 11 metri all’idrometro di Ripetta ed è previsto un aumento dovuto alle abbondanti precipitazioni in atto nella regione. Tutti i mezzi sono mobilitati per il monitoraggio del territorio e per far fronte alle eventuali esigenze che si presenteranno.

Condividi