Molestie senza sosta alla ex e al nuovo compagno, arrestato 46enne

11 Novembre 2011 Off Di Ermanno Amedei

Nella mattinata odierna ad Arce i carabinieri della locale Stazione, hanno tratto in arresto in flagranza dei reati “atti persecutori cd. stalking” C.S., 46enne di Fontana Liri. I militari operanti, interventi su richiesta dell’ex convivente dell’uomo, una 47enne del luogo, nonché dell’attuale compagno, accertavano che il predetto con più azioni reiterate, minacciava ripetutamente la donna (ritenuta responsabile della fine della relazione sentimentale) ed il suo attuale compagno. Le incessanti molestie caratterizzate anche in aggressioni, percosse e quotidiani pedinamenti, hanno provocato nella donna un perdurante stato di ansia tale da indurla a modificare le proprie abitudini di vita. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino.

Condividi