Difficoltà a liberare le barelle delle ambulanze, problemi al pronto soccorso di Cassino

17 Gennaio 2014 Off Di Ermanno Amedei

Caos al pronto soccorso di Cassino. Nel primo pomeriggio, le due ambulanze della postazione 118 di Cassino, oltre ad una di Pontecorvo, sono rimaste bloccate a causa di una difficoltà a liberare le barelle dai feriti. Il mezzo di soccorso sanitario, una volta trasportato l’assistito nell’ospedale di riferimento, per andar via e tornare disponibile per altri interventi, deve aver liberato la barella dall’assistito. Un procedimento che, oggi sembra difficoltoso forse a causa di un affollamento eccessivo del pronto soccorso e del personale non sufficiente per rispondere alle esigenze.

Condividi