Maxi rissa ad Atina, “scazzottata” tra una decina di persone: tre denunciati

Maxi rissa ad Atina, “scazzottata” tra una decina di persone: tre denunciati

10 Giugno 2019 0 Di admin

ATINA – Nella notte tra sabato e domenica ad Atina, i Carabinieri, coadiuvati dal personale della Sezione Radiomobile di Cassino e del Comando Stazione Carabinieri di Acquafondata, oltre che con l’ausilio di un’unità del 118 di Atina, sono intervenuti nei pressi di un noto esercizio pubblico a seguito di una rissa alla quale era stata segnalata la partecipazione di una decina di persone.

Da elementi raccolti sul posto, i militari sono riusciti ad identificare tre persone che avevano attivamente partecipato alla rissa, deferendole in stato di libertà e precisamente un 38enne (già gravato da vicende penali in materia di detenzione di sostanze stupefacentiun 39enne, entrambi residenti nella Terra di Comino ed un 20enne (già gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio e la persona oltre che in materia di sostanze stupefacenti) residente nella provincia di Caserta. Il 38enne ed il 39enne, avendo riportato delle ferite, hanno rifiutato di essere trasportati presso il locale Nosocomio per le relative cure. Le indagini proseguono accuratamente per addivenire all’identificazione di altri soggetti che hanno preso parte alla rissa  oltre che per accertare la dinamica stessa.