“Fiori di Ginestra”, le storie delle Brigantesse in un libro di Maria Scerrato

“Fiori di Ginestra”, le storie delle Brigantesse in un libro di Maria Scerrato

16 Settembre 2016 Off Di Ermanno Amedei

Alatri – Michelina Di Cesare, Maria Capitanio, Elisa Garofali, Maria Teresa Molinari, Nicolina Iaconelli, Cristina Cocozza, Rosa Cedrone. Donne di briganti e brigantesse a loro volta secondo alcuni, combattenti contro l’invasione piemontese, secondo molti altri. L’argomento in cui si è cimentata Maria Scerrato di Alatri è tra i più affascinanti che riguarda non solo la Ciociaria, ma tutto il Paese agli arbori della sua unificazione.

Si chiama “Fiori di ginestra” e il sottotitolo spiega che tratta di “Donne briganti lungo la Frontiera 1864-1868”. Nelle 168 pagine, la Scerrato racconta la storia di queste donne “condannate” dalla storia dei vincitori. Quel coraggio, quelle intenzioni, ma soprattutto quelle figure, a distanza di un secolo e mezzo, vanno rivalutate e riviste.

“Fiori di Ginestra” è in vendita a Frosinone (EDICOLE’, piazza Madonna della Neve) e nelle principali edicole di Alatri, Sora, Isola e Cassino.

Ermanno Amedei

Condividi