Ladri di salsicce a Cassino, malviventi razziano 60 chili di insaccati

Ladri di salsicce a Cassino, malviventi razziano 60 chili di insaccati

1 Marzo 2019 0 Di admin

CASSINO – Razzie di salsicce nelle case di campagna del Cassinate.

Pare che i ladri preferiscano svuotare le dispense che le casseforti e a Cassino, in zona San Pasquale, ad una famiglia i malviventi hanno portato via circa sessanta chili di salsicce parzialmente essiccate.

Un duro colpo alle provviste fatte con spese per l’acquisto di carni paesane e il lavoro per farle. Man bassa anche nel magazzino attrezzi agricoli. Seguendo le loro tracce i derubati sono arrivati ad ipotizzare che i ladri avevano lasciato l’auto nel parcheggio dell’ospedale e da lì si siano poi dileguati.

Ermanno Amedei