Incendio alla Mecoris, a Frosinone polveri sottili schizzate alle stelle

Incendio alla Mecoris, a Frosinone polveri sottili schizzate alle stelle

24 Giugno 2019 0 Di admin

FROSINONE – Picco di Pm10 a Frosinone a causa dell’incendio della Mecoris di ieri. Le centraline sparsi per la città hanno rilevato concentrazioni preoccupanti delle polveri sottili.

Lo ha dichiarato il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani nel corso della conferenza stampa che si sta tenendo in comune. Le centraline che in questo periodo misurano valori medi di 15/20 microgrammi per metro cubo, questa mattina alle 7 registravano valori che variavano dai 150 ai 216 microgrammi a seconda delle posizioni delle centraline.

Un valore preoccupante che, ha portato l’amministrazione a procedere ad una ordinanza di emergenza chiudendo istituti pubblici e evacuando un’area di un raggio di due chilometri dal luogo dell’incendio. Alle 11 di questa mattina il valore delle pm10 ha iniziato a calare.

Ermanno Amedei