Tag: torna

15 Novembre 2009 0

Il terremoto torna a far tremare il Cassinate e il Sorano

Di Comunicato Stampa
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Una scossa di terremoto di magnitudo 1.8 è stata registrata nel cassinate dai sismografi ddell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 4.30 di questa mattina. Una scossa lieve che non ha causato danni ne feriti, ma che rispolvera le paure di chi, per quasi un mese, tra cassino e Sora, ha vissuto con scosse di terremoto che si ripetevano anche più volte al giorno.

24 Ottobre 2009 0

“Ascolta la Ciociaria” torna a Frosinone

Di Comunicato Stampa

Dopo il grande successo conseguito a Roma presso l’Università di Tor Vergata, la rassegna “Ascolta la Ciociaria” propone un altro concerto lunedì 26 ottobre, ore 17.30, presso il Salone di Rappresentanza della Prefettura di Frosinone. Oltre alla Capitale anche la città di Milano mostra interesse nei confronti delle iniziative del compositore Francesco Marino che unitamente al Prof. Angelo Mantovani, Presidente dell’Ass.ne “Il Clavicembalo Verde” di Milano, hanno concretizzato un sodalizio artistico tra le due realtà culturali. Notevole la soddisfazione dell’Ass.re Abbate: “Grazie all’ottimo lavoro svolto dal Direttore Francesco Marino, la rassegna Ascolta la Ciociaria è ormai una manifestazione conosciuta e apprezzata anche in altre città italiane, basti pensare che l’ultimo concerto in Università di Tor Vergata è stato inserito come stage della facoltà di Ingegneria. Questi sono i risultati che ci auspichiamo per la vera promozione culturale del nostro territorio. Interessante il programma proposto dall’Experience Composit Ensemble formata da musicisti di spessore internazionale come Hong Eun Young, soprano – Romolo Tisano, tenore Stefano Ligoratti, pianoforte – Giovanni Mantovani, violino Valentina Lo Surdo, introduzione alle arie d’opera”. Il programma: Ruggero Leoncavallo: da Pagliacci “Vesti la giubba”, Vincenzo Bellini:da Norma “Casta diva” Giacomo Puccini: da Tosca “Recondita armonia”- da La Bohème “Quando me’n vo’ soletta” – “Che gelida manina” – “Si. Mi chiamano Mimì” – “O soave fanciulla” Angelo Mantovani: Colonna sonora Giuseppe Verdi: da Rigoletto “La donna è mobile” da Traviata “Libiamo ne’ lieti calici” Francesco Marino: Silenzio (prima esecuzione assoluta nazionale) Gaetano Donizetti: da Elisir d’amore “Una furtiva lacrima”. Ingresso libero, altre informazioni sul sito www.francesco-marino.it

19 Ottobre 2009 0

Maltempo / Domani tregua, mercoledì torna il brutto

Di Comunicato Stampa

La perturbazione che sta interessando il Tirreno meridionale continuerà anche oggi a recare condizioni di instabilità sulle regioni del sud e sui settori del medio versante adriatico, mentre domani, un’area di alta pressione porterà una giornata di tempo stabile su gran parte del nostro Paese. Tuttavia da mercoledì 21 ottobre l’arrivo di una perturbazione atlantica, provocherà un nuovo e significativo peggioramento del tempo, dapprima al nord ed a seguire, nelle giornate di giovedì e venerdì, anche sulle regioni del centro-sud. In particolare nella giornata di domani, martedì 20 ottobre, si prevede tempo stabile e soleggiato su gran parte dell’Italia, con residui rovesci in mattinata sulle regioni meridionali e, nel pomeriggio, prime deboli piogge su Piemonte e Liguria. Da Mercoledì 21 ottobre una perturbazione si porterà verso il bacino del Mediterraneo centro occidentale, investendo le nostre regioni con correnti umide e temperate che provocheranno abbondanti precipitazioni prima sulle regioni settentrionali e, nel pomeriggio, in estensione alle regioni centrali tirreniche. A causa dei venti di scirocco che interesseranno tutte le regioni, specie le zone costiere e le due isole maggiori, i mari risulteranno agitati in modo particolare sui settori occidentali. Nelle giornate di giovedì e venerdì la perturbazione interesserà principalmente le regioni centro-meridionali con residui temporali e venti di maestrale sulle isole maggiori. Il Dipartimento della Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile. Sul sito www.protezionecivile.it saranno inoltre pubblicati quotidianamente i bollettini di vigilanza meteorologica nazionale e, se necessario, saranno comunicati anche eventuali avvisi di avverse condizioni meteorologiche, così da fornire tutti gli aggiornamenti che si renderanno, con il passare delle ore, disponibili.

12 Ottobre 2009 0

La terra torna a tremare. Nuova scossa tra Cassino e Sora

Di Comunicato Stampa

Alle 17,51 di oggi, la terra è tornata a tremare nel cassinate. Dopo una pausa di quasi due giorni, di nuovo il terremoto. Lo sciame sismico che ha fatto contare oltre una decina di scosse in pochi giorni, a distanza di poche ore l’una dall’altra, sembrava essersi fermato. Alle 17.51, invece, una nuova scossa di magnitudo 2.9 con l’epicentro sempre compreso tra il Sorano e il Cassinate.

16 Settembre 2009 1

Torna dalla Scozia e non trova… la strada di casa

Di Comunicato Stampa

Frosinone – Le “rubano” la strada di casa mentre è all’estero, risarcita con 84mila euro Le “rubano” la strada di casa mentre è all’estero. E’ accaduto ad una donna originaria di Gallinaro ma da anni residente in Scozia. La donna, proprietaria di una abitazione nel piccolo centro della Valle di Comino, tornandovi nel corso dell’estate di alcuni anni fa, ha scoperto che i vicini, proprietari di un centro di piscine estive, a sua insaputa avevano allargato l’impianto fino a coprire interamente la strada di accesso alla sua abitazione. Per entrarvi è stata costretta a scavalcare alcuni muri di recinzione di altre proprietà. Ne è nato quindi un procedimento giudiziario durante il quale la donna è stata assistita dall’avvocato Emilio Roncone, terminato in questi giorni con una condanna, per i prorietari della struttura sportiva, al risarcimento danni calcolato in 84.203 euro e il conseguente pignoramento dell’impianto che ha un valore di circa un milione di euro. Ermanno Amedei

16 Maggio 2009 0

Il contrabbando di “bionde” torna fiorente sull’A1

Di Comunicato Stampa

L’ennesimo sequestro di sigarette effettuato ieri sera dagli agenti della stradale della sottosezione di Cassino sul tratto autostradale Roma Napoli nel territorio di Cassino, dimostra che il contrabbando di sigarette è tornato fiorente grazie all’apporto degli stranieri dell’Europa dell’est, ed in particolare degli ucraini. Gli agenti della polsole, infatti, hanno fermato per controllo, una Ford Mondeo che era diretta verso Napoli. Gli occupanti, un uomo di 45 anni ed una donna di 31, hanno mostrato segni di nervosismo, giustificato poi dalla perquisizione dell’auto, dal ritrovamento di 270 stecche di sigarette di nazionalità straniera, ben occultate in un vano della macchina. Per loro è scattata la denuncia, “le bionde” sono state poste sotto sequestro destinate alla distruzione.

4 Maggio 2009 0

Miracolata a Lourdes, dopo 20 anni torna a camminare

Di Comunicato Stampa

Parte con le stampelle e torna camminando. Una donna di 52 anni di Ripi sembrerebbe essere l’ultima miracolata di Lourdes. Da oltre 20 anni, era costretta dalla sclerosi multipla alle stampelle, senza le quali non poteva deambulare. Senza grandi pretese, è partita con un gruppo il 26 aprile per un pellegrinaggio nel santuario dei Pirenei. Un testimone ha raccontato che la donna sarebbe scesa nella vasca in cui si calano tutti i fedeli, e nel risalire ha avuto ancora bisogno delle stampelle. Raggiunta la casa di riposo in cui alloggiava, però, avrebbe iniziato a sentire forza nelle gambe e, gettando via le stampelle, ha gridato al miracolo riuscendo a mantenersi in piedi da sola. Del suo caso se ne stanno occupando i medici del Biurò Medical di Lourdes specializzati nello studiare fenomeni che come questo sembrerebbero avere del miracoloso.

21 Aprile 2009 0

La terra torna a tremare nel cassinate

Di Ermanno Amedei

Alle 16 e 31 minuti la terra torna nuovamente a tremare nel cassinate. Ad appena due giorni dal lieve sisma di magnitudo 2.6 registrato domenica con epicentro tra Piedimonte, Pontecorvo, Aquino e Villa Santa Lucia, oggi i sismografi hanno rilevato una magnitudo pari a 2.5 e una profondità di 8.9 km. Non sono noti al momento danni a cose o persone, ma cresce la fobia-terremoto.

23 Febbraio 2009 0

Il Cassino torna a vincere e risale la classifica

Di Ermanno Amedei

Il Cassino torna alla vittoria (guarda le foto) dopo oltre tre mesi. Per cui è stata salutata, al termine al termine dell’inconjtro con L’igea Virtus, con scroscianti applausi dai tifosi. Queste le compagini in campo: CASSINO – Mennella, Pepe, Martinelli, Koné, Di Nunzio, Guzzo, Vianello, Casoli, Morello (72° Leccese), Giannone, Mezgour. A disposizione: Afeltra, Bardeggia, Mucciarelli, Paschetta, Giannusa, Gemmiti. Allenatore Patania. IGEA VIRTUS: Di Masi, Russo, Panarello, Agius, Alizzi, Scopelliti, Bongiovanni (64° Di Miceli), Di Toro, Ricciardo, Criniti (64° Condello), La Porta. A disposizione: Romano, Palma, Marino, D’Anna, Cocimano. Allenatore: Castellucci. Arbitro : Corradini di Macerata. Assistenti: Delle Foglie di Bari, Grillo di Molfetta. Marcatori: 24° Mezgour, 51° Giannone. Note: ammoniti Guzzo, Martinelli, Casoli, Panarello, Scopelliti. Angoli 1/10. Spettatori: 600 circa. Questi gli altri risultati del Girone C: Andria-Vibonese 2-0 Aversa Normanna-Pescina 3-1 Barletta-Monopoli 1-1 Cassino-Igea Virtus 2-0 Catanzaro-Vigor Lamezia 1-0 Gela-Scafatese 2-0 Melfi-Manfredonia rinviata per neve Noicattaro-Isola Liri 2-0 Val Di Sangro-Cosenza 1-0. Classifica: Cosenza 50 punti; Catanzaro 44; Gela 43; Pescina 37; Andria 35; Cassino 32; Monopoli e Noicattaro 30; Scafatese e Barletta 28; Vibonese e Igea Virtus 26; Melfi e Aversa Normanna 24; Val di Sangro 22; Isola Liri 21; Manfredonia 19; Vigor Lamezia 17. Manfredonia penalizzato di 1 punto. Melfi e Manfredonia una gara in meno. Prossimo turno (24/a giornata, 7/a di ritorno, 1 marzo): Cosenza-Noicattaro Igea Virtus -Aversa Normanna Isola Liri-Val Di Sangro Manfredonia-Gela Monopoli-Cassino Pescina-Melfi Scafatese-Catanzaro Vibonese-Barletta Vigor Lamezia-Andria.