Droga a Frosinone, due stranieri arrestati in poche ore

Droga a Frosinone, due stranieri arrestati in poche ore

1 Maggio 2018 0 Di admin

FROSINONE – I Carabinieri del N.O.R.M. di Frosinone, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati concernenti gli stupefacenti,hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio” due giovani cittadini stranieri residenti nel capoluogo.

In particolare, i militari operanti lungo la via Monti Lepini hanno controllato un’autovettura condotta da un 26enne macedone, già censito per reati contro la persona. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare, il giovane è stato trovato in possesso di 20 grammi di cocaina già suddivisa in 17 dosi pronte per essere immesse sul mercato, mentre la successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire un ulteriore grammo di cocaina e 5 grammi di hashish, sottoposti a sequestro.

Poco più tardi in via Albinoni, nel prosieguo del servizio, gli stessi militari hanno controllato un 30enne albanese incensurato. Insospettiti dalla sua presenza a piedi in orario notturno, lo hanno perquisito trovandolo in possesso di 80 grammi circa di cocaina e successivamente, presso la sua abitazione, un etto di marijuana, il tutto posto sotto sequestro.

Entrambi gli uomini sono stati arrestati e, su disposizione dell’A.G., trattenuti presso le camere di sicurezza della Stazione di Frosinone in attesa del rito direttissimo. Nei loro confronti verrà inoltre avanzata proposta per l’applicazione della misura di prevenzione dell’Avviso Orale.