Scassina la porta di casa della ex e la mette a soqquadro, arrestato 25enne a Cassino

Scassina la porta di casa della ex e la mette a soqquadro, arrestato 25enne a Cassino

28 Agosto 2018 0 Di Ermanno Amedei

CASSINO – Ha scassinato la porta della casa della ex per metterla a soqquyadro distruggendone gli arredi. é accaduto a Cassino ad opera di un 24enne già noto alle forze dell’ordine.

Il giovane, in assenza della moglie, dalla quale è in fase di separazione, dopo aver scardinato la porta d’ingresso ed essersi introdotto all’interno dall’abitazione coniugale, attualmente abitata solo dalla coniuge, mettendola interamente a soqquadro arrecando notevoli danni. Al sopraggiungere della moglie, lo stesso l’ha aggredita fisicamente con calci e pugni, inveendo contro di lei.

La donna, dopo essersi divincolata con l’aiuto della madre, è riuscita a telefonare al 112 che immediatamente ha inviato sul posto una pattuglia. I militari operanti hanno costato i danni arrecati nonché la presenza dello stesso nell’abitazione, bloccandolo e traendolo in arresto. La vittima, ancora in forte stato di agitazione, è stata accompagnata in Ospedale dove gli sono state riscontate lesioni giudicate guaribili in 15 giorni..

Il giovane, invece, arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, espletate le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione dei familiari sita nella Città Martire.

Condividi