Troppi casi covid di varianti inglesi e brasiliane, Asl invita 31 comuni del frusinate a chiudere le scuole

Troppi casi covid di varianti inglesi e brasiliane, Asl invita 31 comuni del frusinate a chiudere le scuole

1 Marzo 2021 Off Di Ermanno Amedei

Frosinone – La diffusa delle varianti inglese e brasiliane del Sars-Cov 2 tra la popolazione della provincia di Frosinone fa paura e per questo “ai fini della tutela e della salute pubblica si propone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sui territori dei comuni in indirizzo fino al 14 marzo 2021”.

E’ quanto scritto nella lettera che la Asl di Frosinone ha indirizzato a 31 dei 91 comuni della provincia ciociara, compreso il capoluogo.

Con la missiva la Asl invita i sindaci a chiudere tutte le scuole ad Alatri, Arce, Amaseno, Boville Ernica, Broccostella, Campioli Appennino, Castelliri, Castelnuovo Parano, Ceccano, Collepardo, Coreno Ausonio, Esperia, Ferentino, Fontechiari, Frosinone, Guarcino, Giuliano di Roma, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Pescosolido, Piedimonte San Germano, Ripi, San Giovanni Incarico, Sant’Andrea del Garigliano, Sora, Strangolagalli, Torrice, Vallecorsa, Veroli, Vicalvi, Villa Santa Lucia.

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, data l’emergenza coronavirus e l’aumento esponenziale dei casi in Ciociaria, ha firmato un’ordinanza proprio ieri per dichiarare Frosinone “Zona Arancione” con restrizioni maggiori rispetto al resto della Regione.